Back to the top

BENVENUTO SUL MIO SITO UFFICIALE!
L’ultimo pensiero che ho scritto su FACEBOOK?
Leggilo qui sotto!

 

2 hours ago

Andrea Mingardi
BATTUTA OBSOLETA MA ATTUALE: CON UN VACCINO... VICINO.Nell'ultimo anno e mezzo non è che abbiamo avuto tanti argomenti, eh? Virus, contagio, pandemia, mascherine, disinfettanti, distanze, terapie intensive, positivi, negativi, tamponi, statistiche, varianti, decreti, chiusure, coprifuoco, negazionisti, cinesi, americani, indiani... sono certo che mi sto dimenticando qualcosa ma non mi preoccupo. Ora, Maggio 2021, c'è un tema su tutti: il vaccino. In TV, nei bar, nelle case e durante gli assembramenti. Dalle considerazioni e dai commenti sul vaccino non se ne esce. Può succedere la cosa più sconvolgente, eclatante, brillate, curiosa, stimolante della terra, che tanto dopo una breve trasvolata si atterrerà sempre sui soliti discorsi: ""Te, che vaccino hai fatto? Sei immune tra venti giorni? Hp prenotato e mi devono chiamare. Sono ancora troppo giovane. Non so perché cazzo non mi abbiano ancora chiamato. Rossi li ha già fatti tutti e due e noi niente. Ma sai che interessi ci sono dietro ai vaccini? Anche davanti, però. Se mi danno AstraZeneca mi rifiuto. Io ho fatto Pfizer. Bel busone. E di Moderna cosa ne pensi? Se avessero fatto Johnson & Johnson a tutti, bastava una botta sola. Dicono che fa male. Ah, c'è qualcuno che ha avuto dei fastidi. E' morto? Cosa vuoi che sappia io? Qui il telefonino non prende. Pare che dopo l'iniezione ti faccia male il braccio. Tutti e due? E perché due?, se te lo fa a sinistra... Un malessere generale, tipo quando parla Giordano. Pare che contro le varianti non funzionino. Ma chi è che le varia? Cosa vuoi che sappia, io devo stare in quarantena. E che ne pensi dello Sputnik? Un bel maleducato.Ma perché non lo hanno fatto prima a tutti gli anziani? Perché dovevano prima scremare un po'. Io ho paura dell'ago. Io del fiume. A me non ha fatto niente. A parte le orecchie verdi, non ho avuta alcuna reazione. Dicono che bisogna stare a riposo e se ti vengono due linee di febbre. Tachipirina. Tachpichè? Rina. Bella gnocca. Una mia amica mi ha detto che dopo la prima puntura, le è venuta una gran voglia di trombare. E allora? Le è venuta una trombosi. Ma adesso sta bene. E' libera. Può uscire senza problemi. E' per quello che Vallanzasca lo vuole fare subito. Certi paesi hanno decine di migliaia di contagiati al giorno. E la notte? Per quanto tempo si è immuni? Dicono da sei mesi a un anno e mezzo. Una volta vaccinato, devi fare il sierologico per scoprire quanti anticorpi hai. Ma si può scegliere il vaccino? Sì, col culo. Ah, non più con la spalla? Cè uno vaccinato che ha preso il Covid due volte. C'è gente che non si accontenta mai. Prima o dopo ci dovremo vaccinare come per l'influenza. 500.000 vaccinati al giorno, dal 10 Aprile, dal 16 Aprile, da quando gliela faranno. Molti non si presentano. Se ne fottono, hanno paura, pensano che se muore qualche adulto, va bè... non vogliono abbandonare un aperitivo... la movida e rischiano la Covida. Nessuna casa farmaceutica ha accettato di rinunciare ai diritti. Dicono che ci dovremo vaccinare ogni anno per un sacco di tempo. Dovremo, appunto stare con un vaccino... vicino per un sacco di tempo. Spariranno mascherine e affini ma la punturozza stagionale, quella non sparirà. E pensare che dal punto di vista maschile, per tutta la mia vita gli argomenti principali sono stati: musica, sport, femmine e... vita. Adesso sono qui che mi dibatto tra dati giornalieri, siringone e quindici minuti di riposo dopo il foro. Oramai la domanda dell'anno è: sei vaccinato? No? E allora allontanati appestato. Ma il Bologna è vaccinato? Sinisa ha detto che resta... se non avrà offerte da squadre interessanti. Ma voi, donne tifose, non intervenite? Se qualcuno vi dicesse: sto con te solo se non ne trovo una meglio, cosa ne pensereste? Amici, vacciniamoci contro la... noia. ...
View on Facebook
© WolfThemes